ECCO TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE PER LAVORARE COME RAGAZZA ALLA PARI IN INGHILTERRA!

Che abbiate sempre sognato di gustarvi un bel ‘fish and chips’ sulla panchina di un parco, di girare per le vie londinesi a bordo di un bus rosso, o di immergervi nelle affascinanti leggende scozzesi, e se il tutto è accomunato dalla voglia di sperimentare la vita di tutti i giorni in una tipica famiglia inglese…Allora l’esperienza Au Pair è quella che fa per voi!

Vivere un’esperienza Au Pair è il modo migliore per imparare a parlare correttamente la lingua del paese, immergervi in una nuova cultura e allargare i vostri orizzonti. Vivere un’esperienza come ragazza alla pari, inoltre, vi darà l’opportunità di viaggiare e sperimentare i sapori e le tradizioni tipicamente inglesi. Avrete la possibilità di scoprire nuove usanze e soprattutto di affrontare un’avventura che lascerà un segno nella vostra vita!

Come ragazza alla pari contribuirai ad aiutare la famiglia nella cura dei bambini e le tue mansioni varieranno leggermente in base alla famiglia ospitante. In genere, la ragazza alla pari si occupa di tutto ciò che riguarda la cura dei bambini mentre i genitori sono al lavoro. Andrai a prenderli a scuola, li porterai al parco o agli allenamenti, o semplicemente passerai del tempo a casa con loro. In media una ragazza alla pari lavora circa 35 ore alla settimana ed ha almeno un giorno libero alla settimana concordato con la famiglia stessa (e che almeno una volta al mese dovrà essere la domenica). In base alla famiglia ospitante, inoltre, avrai modo di partecipare a corsi di lingua e di svolgere altre attività di interesse presenti nella zona.

Il programma alla pari in Inghilterra si svolge da un minimo di 3 ad un massimo di 12 mesi. Tuttavia, in caso si decidesse di partecipare al programma annuale, vi è la possibilità di rinnovarlo fino ad un massimo di 24 mesi. La ragazza alla pari, durante il suo soggiorno di 12 mesi, ha diritto ad un numero di ferie che in genere si aggira intorno alle quattro settimane. In cambio del lavoro svolto nella cura dei bambini, la famiglia ospitante offrirà alla ragazza alla pari vitto e alloggio (in stanza singola), oltre che un compenso settimanale che in Inghilterra può variare tra le 70 e le 85 sterline.

Tutto ciò di cui si ha bisogno per poter partecipare ad un programma Au Pair è avere più di 18 anni e tanta voglia di mettersi in gioco per vivere un’esperienza unica! Se avete tutte queste caratteristiche, l’iscrizione al programma può avvenire in due semplici fasi:

– Il primo passo consiste nel compilare il dossier con i propri dati che verrà anche utilizzato per assegnare una famiglia ospitante alla ragazza Au Pair.
– Una volta consegnato il dossier, la famiglia ospitante e la futura ragazza alla pari verranno messi in contatto per poter così iniziare a conoscersi. In questa fase verranno inoltre concordati i dati pratici, come ad esempio le mansioni da svolgere, e verranno svolte delle piccole pratiche burocratiche, come ad esempio l’iscrizione della ragazza Au Pair presso l’NHS (National Health Service) in modo da garantire l’assistenza sanitaria una volta arrivata nel paese.

Una volta conclusa questa prima fase, e se la famiglia ospitante e la futura ragazza alla pari instaureranno da subito un buon rapporto, sarete pronti per fare le valigie ed iniziare la vostra nuova avventura!